20 febbraio 2017
Home > CHI SIAMO
SIL - Società Italiana delle Letterate PDF Stampa E-mail
Logo SILLa Società Italiana delle Letterate (SIL), fondata nel 1994, è costituita da  circa duecento  scrittrici, insegnanti, studiose di varie letterature, giornaliste, ricercatrici e operatrici culturali di diverse generazioni e provenienti da varie regioni.
Tutte naturalmente sono appassionate di libri e di storie per cui SIL sottintende che l'associazione è composta di lettrici prima ancora che di letterate.
La Società produce, diffonde e trasmette i saperi femminili dei quali la letteratura - intesa appunto nel suo doppio senso di pratica di scrittura e di lettura - è strumento privilegiato ma non unico.
E infatti tutte le forme del narrare ci interessano: quella teatrale, cinematografica, il lavoro poetico e la scrittura di testi multimediali, ogni forma di scrittura insomma di cui le donne sono protagoniste. E le attività molteplici della Società lo dimostrano: oltre che sull'annuale convegno si concentrano su seminari ciclici e tematici; e su laboratori stanziali, corsi formativi, gruppi di lavoro interdisciplinari e interculturali, un regolare ritmo di pubblicazioni in volume e in riviste come DWF e Leggendaria, l'edizione del bollettino Note e la gestione del sito web.
Presidenti della SIL sono state finora: Paola Bono (anglista, Università di Roma III) dal 1996 al 1998; Anna Maria Crispino (giornalista, direttrice di Leggendaria) dal 1998 al 2000; Paola Zaccaria (americanista, Università degli studi di Bari) dal 2000 al 2002; Adriana Chemello (italianista, Università di Padova) dal 2003 al 2004; Rita Calabrese (Germanista, Università degli Studi di Palermo) al 2004 al 2006; Monica Luongo (giornalista) dal 2006 al 2008; Bia Sarasini (giornalista) dal 2009 al 2011 e Silvia Neonato (giornalista) attualmente in carica.
La Società delle Letterate è anche su facebook e su aNobii

Direttivo

Statuto

Contatti



Condividi questo articolo